vertice copenhagen

Tempi e slogan che cambiano: dopo la fantasia al potere è la volta del folklore al potere. Garantito da Evo Morales, il presidente boliviano convinto che mangiare pollo faccia diventare gay. E che bere Coca Cola renda calvi.

Le impareggiabili uscite del leader andino al "controvertice" sull'ambiente a Cochabamba, in Bolivia ovviamente. Semplici battute, è chiaro, che forse però nascondono le convinzioni semplici e primordiali di un popolo ancora naif (il che non è un...