abbiamo tutti un blues da piangere