siena

I grandi abbagli e le improbabili convergenze delle Crete Senesi: oggi la visita di Berlusconi in “odor di tenuta”, stasera la riunione degli agricoltori “in odor di chiusura”. Storie e paradossi dal paesaggio più bello (e più in crisi) del mondo.

Nel giorno in cui il premier sbarca nella campagna senese per acquistare (forse) una tenuta agricola, gli agricoltori in crisi, venuti da mezza Toscana, si riuniscono lì appresso minacciando la creazione dei "cobas del grano". Due facce della catastr...

Nelle Crete Senesi arriva la farsa de “L’eroica”, gara ciclistica su sterrati dove chi partecipa è definito un “eroe della polvere”. Ma il vero eroe chi è: chi ci viene una volta l’anno a divertirsi o chi ci abita da sempre, senz’acqua, nè nettezza urbana, nè scuolabus?

Nata come scampagnata tra buontemponi che godevano ad ammazzarsi di fatica camuffati da Binda e Girardengo, la corsa tra i più impervi tracciati a sterro senesi è divenuta un evento turistico-sportivo, con tanto di megasponsor. A primavera si mis...