giornalisti

Elezioni Odg, -3: il fotoreporter Fabio Polenghi ucciso a Bangkok durante gli scontri. Per qualcuno era, come tutti i freelance, un “disoccupato cronico”, un giornalista di serie B. Anche per i nuovi vertici dell’Ordine?

Milanese, 45 anni, è caduto durante le sparatorie tra esercito e camicie rosse. Era in Thailandia per una rivista. Domanda 1: era assicurato? E l'assicurazione era del giornale o gravava tutta sulle sue spalle di libero professionista? E' gius...

I giornali non sono bacheche. E i giornalisti non sono megafoni conto terzi. Tutto chiaro? Per niente. Come dimostra chi li esalta se parlano bene, ma si risente se parlano male, o non a comando, o dicono la verità. Cioè se fanno il loro mestiere.

Un po' per profonda ignoranza, un po' per abituale protervia e un po' per incallito fintotontismo tanti "potenti" italiani (o presunti tali) credono di poter trattare la stampa come un oggetto passivo, uno strumento asservito ai loro interessi. P...

Domanda semplice semplice: perchè tutti quelli che “ardono” dal desiderio di fare informazione (ad esempio i cosiddetti blogger) non lo fanno nell’unico modo che la legge riconosce, cioè diventando giornalisti? Mistero fitto. O forse no.

Da qualche anno il "sacro fuoco" dell'informazione, complici le nuove tecnologie e internet in primis, sembra aver conquistato un numero sempre più grande di persone. Le quali, solo perchè scrivono, ritengono di "informare". Ovviamente in modo "a...