Perla appena intercettata nell’ineffabile sommario di corriere.it: “La cessione delle due case (vinicole, ndr), per un prezzo di 62 milioni complessivi, include i vigneti, gli impianti e i magazzini ad Alghero, e a San Giminiano”. Punteggiatura a parte, si capisce. E meno male che non è Geminiano (si è visto anche quello, eh?).