A Roma un bengalese ha appena violentato una finlandese. L’ha anche picchiata con una pietra, rapinata e minacciata di morte, sordo perfino alle urla d’allarmne di un testimone oculare.
Ora voglio vedere chi festeggia e chi si incazza.