battiti di ciglia

I giorni sono fatti di ore e le ore passano in fretta, come un battito di ciglia, rendendo presto quasi tutto obsoleto. A meno che qualcuno non riesca, secco e conciso, a raccontare i fatti quotidiani. Come avviene qui.

article placeholder

FRIZZI’S HONOUR

Non mi era simpatico, Fabrizio Frizzi, ma ho rispetto per la sua morte. Trovo giornalisticamente comprensibile che l'apertura di corriere.it gli sia dedicata. Trovo un'inconcepibile mancanza di rispetto al defunto e all'intelligenza del lettore abb...

TIM, GRAZIE DEL BLACKOUT

Alle ore 10 del 9 marzo 2018 la nostra adsl TIM si è ammutolita, come succede praticamente una volta al giorno per una ventina di minuti, una volta ogni dieci giorni per ventiquattro ore e una volta al mese per quarantotto ore. Da almeno due anni. I...

PAPPAGONE ESISTE DAVVERO

Vi ricordate Pappagone, la macchietta tv di Peppino de Filippo? Mica era un personaggio di fantasia: esisteva davvero. Anzi esiste, perchè è vivo è vegeto. Ci ho appena parlato. Se ci volete parlare anche voi basta che facciate il numero verde del T...

DIALOGO (TELEFONICO) TRA SORDI

Avendo ormai perso il filo, non riesco neppure a fare il riassunto delle puntate precedenti, ma più o meno è successo che la Tim ti manda una fattura sbagliata, tu protesti, loro dicono che hanno ragione, tu scrivi, loro rispondono a voce dicendo che...

TRENTA EURO PER TRENTA RIGHE

La chiamata del direttore, puntualmente prevista, arriva verso le 12.30. Altrettanto previsto è il preambolo sulla stima di cui godi, l'unicità delle tue competenze, della tua professionalità e, pertanto, anche del tuo contributo. Che è ovviamente,...

SE L’E’ CERCATA?

Circa una settimana fa spopolava la storiella di Myrna Herzog, musicista di fama internazionale e direttrice dell'Ensemble Phoenix, che invece di imbarcare in cabina, ovviamente pagando per il servizio supplementare richiesto, la sua preziosa viola d...