Stefano Tesi

article placeholder

LO SPRITZ DELLO SPREAD

Un po' provocatoriamente e un po' no, ma più sì che no, su FB ho lanciato un post che invitava a confutare non politicamente ma tecnicamente un volantino palesemente provocatorio dei 5S. Impresa difficile, come mettere quattro avverbi in venti parole...
article placeholder

L’ALLEGRO CHIRURGO

Spiegatemi: se domattina affiggo al mio portone una targhetta con scritto "dottore" e mi metto a tenere corsi nei quali insegno a "diventare medico" o ingegnere o avvocato, commetto qualche reato? In altre parole, non è truffa far credere, col raggi...
article placeholder

INTERVALLO LIFTATO

Famiglia acquisita a parte, la telegiornalista sportiva Paola Ferrari non mi è antipatica. Mi era ancora più simpatica prima dell'imbarazzante lifting a cui si è recentemente sottoposta, ma non si può fargliene una colpa più di tanto. Magari sulla s...
article placeholder

STUFA SCALDAUTO CERCASI

Quando è troppo, è troppo. E le mie sincere condoglianze vanno alla collega costretta dalla perversa ricerca di click di qualche direttore o capo a stilare un decalogo involontariamente comico su come "allungare la vita alla tua auto". Complice l'a...
article placeholder

MENTE CARRABILE

Alzi la mano chi, in crisi di parcheggio, qualche volta non ha vagheggiato di lasciare l'auto su un passo carrabile e magari l'ha fatto, restando in ansia e con l'orecchio reso per tutta la durata della breve sosta nel timore degli improperi e delle ...